Cassano Delle Murge – Santeramo In Colle


Il percorso


La tappa ha inizio dal centro storico di Cassano delle Murge per poi svolgersi prevalentemente all’interno del Bosco di Mesola: il bosco ha un elevato valore vegetazionale per la presenza di esemplari arborei notevoli come la roverella, il fragno, il leccio, le fustaie di Pino d'Aleppo, e degli arbusti tipici della macchia mediterranea come il lentisco, la ginestra, il cisto marittimo, la quercia spinosa, il corbezzolo, il mirto, il biancospino, il pruno spinoso. Lungo il cammino si susseguono tutti gli scenari tipi del paesaggio murgiano: creste rocciose, cavità carsiche, dolci pendii, doline e lame, campi di grano e brulli pascoli. Un luogo dove l’azione della natura si mescola e convive con quella millenaria dell’uomo che ne ha plasmato e alterato le forme. Si giunge a Santeramo in Colle attraverso la Pineta Galietti che prende il nome dalla masseria settecentesca che sorge al suo interno.

Scarica GPX

Distanza:
22 km
Difficoltà:
facile
Durata:
6 h
Ascesa totale:
0 km
Discesa totale:
0 km
Altitudine max:
483 m

Informazioni utili


- informazioni non disponibili -

- informazioni non disponibili -

- informazioni non disponibili -

- informazioni non disponibili -

- informazioni non disponibili -

- informazioni non disponibili -