Bari - Bitetto


Il percorso


L'addio al mare

La Via Peuceta ha inizio dalla Basilica di San Nicola di Bari, luogo simbolo del pellegrinaggio in Puglia: eretta tra il 1087, anno della traslazione delle reliquie del santo di Myra, e il 1197, la Basilica divenne, in poco più di un secolo, uno dei più importanti santuari della cristianità e una delle principali mete di pellegrinaggio tra Roma e Gerusalemme. Sulla piazza antistante la Basilica si apre un arco angioino attraversando il quale ci si ritrova immersi nel “formicaio ebbro di vitalità” (Italo Calvino) della città vecchia: un labirinto di stretti vicoli in cui si agita frenetica un’umanità variopinta che conserva nei suoi volti, nel suo linguaggio e nei suoi riti, la traccia dei tanti apporti culturali della storia passata, delle tante genti d’Oriente e d’Occidente transitate nel corso dei secoli. Superata la Cattedrale si San Sabino e il Castello Normanno Svevo si prosegue sulla ciclabile del lungomare fino a raggiungere il Ponte Adriatico da cui si può ammirare tutta l'esensione della città. Superata la zona industriale, n pochi chilometri si guadagna l’uscita dal centro città e ci si immette sull’antica strada medievale che collegava Bari a Bitetto; il Medioevo impreziosisce il percorso con due gioielli di rara bellezza: il casale fortificato di Balsignano e l’incantevole chiesa di San Felice. Dopo una sosta nella rilassante area di sosta per pellegrini "Janfko", l’ingresso al borgo di Bitetto avviene tra gli ulivi secolari, da Porta Barese, unica porta medievale sopravvissuta.

Scarica GPX

Distanza:
17 km
Difficoltà:
facile
Durata:
5.30 h
Ascesa totale:
255 km
Discesa totale:
0 km
Altitudine max:
139 m

Informazioni utili


Bari possiede l'aeroporto internazionale Karol Wojtyla, presso il quale fanno scalo sia voli di linea che compagne low cost. La città posside anche una importante stazione FS, dalla quale partono sia trani Trenitalia che Italo. Nei pressi della stessa stazione vi è una grande stazione di bus che collegano il capoluogo con la maggiorparte delle tappe del cammino. 

Il centro storico. 

- informazioni non disponibili -

- informazioni non disponibili -

- informazioni non disponibili -

- informazioni non disponibili -

Foto


Apri galleria

Attività ricettive


Habari We Dorm

Habari We Dorm

"Prima di essere una struttura ricettiva, HaBari è un team di viaggiatrici e sognatrici. Crediamo profondamente n...

Attività:
ricettiva

Tipologia:
ostello

Città:
Bari

Responsabile:
Silvia

Scopri di più

Casa Ester

Casa Ester

Ester è uno degli angeli della Via Peuceta. Pellegrina in Spagna e in Italia ha contributo dal primo giorno alla creazione del Cammin...

Attività:
ricettiva

Tipologia:
locazione-turistica

Città:
Bitetto

Responsabile:
Ester

Scopri di più

Attività ristorative


Esperienze


Janfko - area di sosta per viandanti

Janfko - area di sosta per viandanti

...

Attività:
esperienza

Tipologia:
Esperienza

Città:
Modugno

Responsabile:
Andrea Loverro

Scopri di più