notizie


Via Ellenica: a Castellaneta la riunione dei Comitati di Comunità

Sabato 26 febbraio si è tenuto a Castellaneta (Ta) presso la sede delle Officine del Mercato Comunale, la riunione plenaria dei Comitati di Comunità della Via Ellenica del Cammino Materano. 
Prima della riunione, nelle sale del bellissimo convento di San Francesco, è stato presentato il nuovo "sigillum" della struttura religiosa, che sin dal principio è diventata un punto di riferimento per tutti i viandanti. 
Nel complesso è stata un'occasione per rivedersi  di persona dopo la pandemia, fare un bilancio dell'anno appena trascorso e fere il punto su cosa bolle in pentola per la nuova stagione alle porte. 

Tante le novità a partire dalla prossima primavera. 

  • I volontari della Via Ellenica animeranno lo stand del Cammino Materano alla Fiera "Fa La Cosa Giusta" (29,30 aprile - 1 maggio), punto di riferimento italiano per i Cammini;
  • nel corso del mese di marzo sarà presentato il nuovo merchadising della Via Ellenica, con il nuovo logo realizzato da Paolo Racano; 
  • a marzo inizierà l'attività di "rinfresco" della segnaletica, in particolare in quelle tappe della Terra degli Ulivi tra Brindisi e Cisterino che presentano maggiori criticità;
  • nella Terra delle Gravine saranno apposti i bellissimi cartelli direzionali in legno donati dalla Cemab Srl di Ginosa (vedi articolo precendente);
  • presto annunceremo l'apertura di ben tre nuovi ostelli per viandanti nelle città di Ginosa, Castellaneta e Laterza;
  • nuovi attrattori interamente dedicato al cammino saranno posizionati sul percorso, sull'esempio della Via Peuceta; 
  • sul portale web sarà migliorata e impletata la visibilità delle strutture ricettive e ritorarive; 
  • nel corso del 2022 inzierà la stesura della guida cartacea ufficiale della Via Ellenica, che sarà edita da Terre di Mezzo Editore.

Insomma ci aspetta un anno di cammini, tra Terra degli Ulivi e Terra delle Gravine!

Ultreya!

La Credenziale


La Credenziale è una sorta di "passaporto" che attesta lo status di viaggiatore lento. All'interno della credenziale, il pellegrino avrà inoltre cura di far apporre i sigilla, o timbri, che attestano il suo passaggio nelle varie tappe del cammino.

Richiedi credenziale