notizie


Aku nuovo sponsor tecnico del Cammino Materano!

Siamo lieti di comunicare che Aku è il nuovo sponsor tecnico delle Vie del Cammino Materano!

Continua dunque il nostro lavoro di
partnership con le migliori aziende italiane del comparto Outdoor, teso alla selezione e allo studio dei prodotti migliori per i cammini.

Il rapporto instaurato con l'azienda di Montebelluna non è  squisitamente commerciale, ma prevede una profonda condivisione di valori incentrati su:

  •  la qualità dei prodotti, garantita dall'attenzione artigianale ai dettagli: la costante ricerca dei materiali e dei modelli più utili al nostro settore potrà garantire in prospettiva le soluzioni tecniche più utili alle grandi percorrenze a piedi, spesso erroneamente confuse con l'escursionismo; 
  • la sostenibilità ambientale: il Cammino Materano condivide con Aku la consapevolezza che è necessario ridurre l'impatto ambientale della produzione e promuovere forme di economia circolare che prevedano il riutilizzo delle materie prime; 
  • la sostenibilità sociale: così come nella produzione industriale, anche dietro le attività economiche del cammino ci sono vite umane, per questo è necessario garantire uno sviluppo rispettoso delle comunità locali e della dignità dei professionisti di questo comparto,


L'accordo segue ad anni in cui lo staff del Cammino ha utilizzato i materiali Aku per la tracciatura dei percorsi del Sud Italia, di conseguenza è sembrato naturale per il settore calzature rivolgersi a un'azienda con una storia così virtuosa e totalmente in linea con la nostra visione.

Seguiranno presto altre comunicazioni nelle quali vi informeremo delle eventuali novità e della nostra selezione di prodotti.

Intanto, chiunque lo ritenga opportuno, può avere diritto a uno sconto sui prodotti Aku da noi selezionati presso il rivenditore Caravella Scout di Bari indicando come riferimento "In Itinere".

Ultreya!


La Credenziale


La Credenziale è una sorta di "passaporto" che attesta lo status di viaggiatore lento. All'interno della credenziale, il pellegrino avrà inoltre cura di far apporre i sigilla, o timbri, che attestano il suo passaggio nelle varie tappe del cammino.

Richiedi credenziale