Ieri a Crispiano la prima riunione plenaria dei Comitati della Via Ellenica

Notizie

28-06-2020

Ieri pomeriggio a Crispiano, si è tenuta la riunione plenaria dei comitati della Via Ellenica

Un abbraccio corale, che da Brindisi a Matera, ha unito uomini e donne che lavorano come volontari per il cammino e rendono possibile questo meraviglioso progetto di comunità.

I comitati sono gli angeli custodi delle tappe e di tutti i viandanti: rappresentano il sistema arterioso di territori sani e resilienti.

La Via Ellenica, aperta ufficialmente nel dicembre del 2019, ha subito una battuta di arresto per via del Covid-19, ma ha ripeso la sua vitalità all'indomani della riapertura delle regioni. 

Al centro della discussione di ieri ci sono state tutte le azioni necessarie per rendere più facile la fruibilità del cammino:

  • la segnalazione del cammino nei centri abitati; 
  • la distribuzione del testimonium (Brindisi, Crispiano, Matera);
  • l'individuazione di punti di distribuzione della credenziale (Brindisi, Crispiano, Matera); 
  • l'individuazione dei luoghi di affidamento del sigillum di tappa; 
  • l'implementazione della rete delle strutture di accoglienza e di ristorazione; 
  • la sensibilizzazione dei territori della Valle d'Itria, purtroppo abituati alla monocultura del turismo tradizionale; 
  • selezione dei comitati di Cisternino e Alberobello;
  • l'installazione dei cartelli di benvenuto; 
  • la programmazione degli incontri di comunità;
  • i rapporti con le istituzioni (Comuni, Gal Regione, Ministero); 
  • le attività da coordinare con la Rete Nazionale Cammini del Sud.

Camminiamo insieme per cambiare il territorio.

Ultreya!

 

Ultimi articoli